Estrattore Succhi Slowstar SW 2000

449.00

Estrattore Succhi Slowstar.
47 giri al minuto!

love it, share it

pinterest google

Descrizione prodotto

Estrattore Succhi Slowstar SW 2000

– Ideale per estrarre succhi da frutta molle come agrumi o anguria e da ortaggi!
– Compatto: occupa pochissimo spazio!
– Dotato di accessorio specifico per produrre salse, sorbetti, burro di semi e patè!

Descrizione:
Con l’estrattore SlowStar puoi ottenere succhi da frutta, verdura, ed ortaggi a foglia in maniera molto facile e veloce.
Ha una velocità di estrazione molto bassa, 47 giri al minuto, ed un motore di 200 watt che, grazie a dei riduttori, sviluppa una velocità paragonabile ad un motore di 9 Hp: una potenza doppia rispetto ad altri estrattori verticali che lavorano a 80 RPM con un motore di 150 W (4Hp).
La bassa velocità con cui avviene l’estrazione esclude il surriscaldamento e ci garantisce che la freschezza e la qualità dei prodotti utilizzati rimanga intatta. La particolare forma della coclea di estrazione (Double-Edged Duoblade) permette un taglio rapido dei prodotti introdotti ed un estrazione con minimo rilascio di polpa nel succo.
Utilizzando l’accessorio “Minching” (in dotazione) il nostro estrattore verticale si trasformarà in un utensile in grado di produrre sorbetti di frutta, burro di semi, patè e salse.
Sia che tu voglia produrre un eccezionale succo o gustarti un fantastico sorbetto, SlowStar è la macchina giusta per te!

Caratteristiche tecniche

Accessori in dotazione (colino, caraffe, camera per uso frullatore, spazzolino per pulizia, pestello).
Peso 9Kg
Circa 47 giri al minuto.
Prestazione motore 200W
Dimensioni 27x53x30
Forma verticale che permette di occupare poco spazio.
Estrattore a due fasi.
Completo di accessorio per miscelare e tritare.
200 Watt per una maggiore efficienza di estrazione
BPA free (ovvero assenza di Bisfenolo, materiale ritenuto tossico)
Silenziosissimo
Perchè è salutare estrarre i succhi lentamente?

Un frullatore o una centrifuga tradizionali estraggono succhi lavorando ad una velocità che genera un vortice d’aria che abbatte le proprietà nutrizionali del succo appena estratto, pensate che una centrifuga gira ad una velocità che va oltre 1000 giri al minuto, così il succo estratto viene surriscaldato e ossidato riducendo notevolmente il contenuto di vitamine, oligonutrienti, enzimi ed altri principi nutritivi.